Everything is coming our way

In Auguri, Riflessioni, Vita aziendale
Sarà colpa di queste forzate giornate in casa causa varicella altrui, saranno i cartoni animati a tema natalizio, i calendari che sbucano ovunque, sarà che l'attesa mi sembra infinita e la venuta sempre più lontana ma nel pensare a questo post non potevo che pensarlo d'avvento. Avvento dal latino adventus significa venuta ma anche, in senso più ampio, che sta per arrivare e poi nell'accezione più diffusa, viene indicato come attesa. Beh, se dovessi riassumere con una sola parola il 2014, mai parola sarebbe più calzante. Sono accadute tante cose, tantissime le persone che abbiamo conosciuto e incontrato, infiniti i lavori i e gli studi ideati, presentati e raccontati. Abbiamo osato cose mai fatte prima, sperimentato percorsi sconosciuti, innovato processi, svelato pensieri. Mai come quest'anno, da mesi, ci ripetiamo che un seeding così non l'abbiamo mai fatto eppure resta l'attesa. Quella per cui, mentre le cose maturano, fai i conti con le persone che partono o fai partire, con i conti che non tornano, con i progetti bloccati da decisioni indicibili, con rinnovi di contratti attesi e altri disattesi, con la fatica quotidiana di continuare la semina di qualità, voluta pensata internazionale innovativa speculativa, anche e soprattutto quando il raccolto tarda a maturare. Dice che sono i tempi, dice che è così l'attesa, l'avvento, la venuta, che quando meno te l'aspetti arriva. Noi restiamo saldi, con la pazienza del contadino e la curiosità della massaia. In mezzo, c’è il mercato.

Share and Enjoy