Nuovi modelli di digital banking

In Clienti, Web Analytics
I più attenti forse avranno già intuito qualcosa, d’altronde almeno un indizio in Rete c’era. Ora possiamo finalmente raccontarvelo anche esplicitamente: da gennaio stiamo lavorando con Hello bank! (per chi non la conoscesse, banca online del gruppo BNL Gruppo BNP Paribas). Nello specifico stiamo analizzando, mese per mese, le conversazioni online relative all’intero panorama italiano dell’online banking, fornendo al cliente un quadro completo e costantemente aggiornato sulla percezione in Rete dei vari player italiani e dei relativi prodotti e servizi. Il risultato finale è una fotografia del mercato di riferimento che consente di ottenere interessanti insight di marketing derivanti dai dati rilevati, utili a valutare le iniziative di marketing in atto, correggere eventuali criticità e suggerire possibili nuove attività. Il tutto, utilizzando la nostra piattaforma proprietaria Thread-Off. Il nostro Web Analytics Director Davide Magini, ha commentato così la collaborazione in corso nel comunicato che abbiamo diffuso per raccontare questa attività: “È una grande soddisfazione affiancare il percorso di crescita di una realtà europea come Hello Bank!. Averne accompagnato il percorso di crescita, fin dall’esordio sul mercato italiano, ha richiesto da parte del mio team grande dinamismo operativo, e un’elevata personalizzazione del servizio. Siamo arrivati a individuare e catalogare cluster sempre più mirati, analizzati sia a livello quantitativo che qualitativo, in virtù di quella che consideriamo la chiave della nostra credibilità. Cioè, il contributo “umano” all’analisi, oltre a quello del software. Per questo ci presentiamo come fornitori di “Tailored Sentiment Analysis.” È con questo spirito che stiamo consolidando la nostra presenza anche in altri mass market, in particolare nell’entertainment. È un settore dove siamo ormai tra i leader di mercato, e per il quale stiamo sperimentando con buoni riscontri un algoritmo di box office predictions, con l’ambizione di provare a replicare lo stesso tipo di servizio in altri ambiti merceologici.” Abbiamo chiesto anche a Matteo Coppari, Head of Marketing & Sales di Hello bank!, un suo commento al lavoro che stiamo svolgendo insieme. Ecco le sue parole, delle quali non possiamo che essere felici: "I report Brandiment di Estrogeni segnano per noi la differenza fra tante informazioni di difficile utilizzo e una sintesi ragionata che dà reale valore aggiunto. Nel corso dei mesi in cui abbiamo lavorato insieme, c'è stato un affinamento progressivo rispetto alle dimensioni di analisi e alla possibilità di correlare l'output con precise azioni di marketing. Siamo così arrivati a uno strumento prezioso per le nostre attività, e a cui fanno riferimento con interesse anche altre funzioni aziendali." La cosa vi incuriosisce e volete saperne di più? Chiamateci, le porte della Tailored Sentiment Analysis sono aperte per tutti. English version here

Share and Enjoy