Altri tempi

In Vita aziendale
Oggi si conclude il periodo di stage di Serena. Quando le abbiamo fatto il colloquio ci aveva colpito per l'educazione e la preparazione. L'unica, quel giorno, e tra le poche -in generale- a saper leggere un annuncio, a saper ragionare su una campagna. L'unica, e tra le poche, a cui parole quali head, teaser, claim erano familiari. Non sconosciute. Oggi è il suo ultimo giorno qui da noi. È l'ultimo giorno di stage di Serena che si è inserita, in ufficio, con discrezione e determinazione. Sensibile, puntuale, tenace, veloce nel capire situazioni e apprendere indicazioni. Silenziosa ma presente, bastava dirle una cosa una volta per essere certi di non doverla più ripetere. Questo è l'ultimo giorno dello stage di Serena e, come scriveva il nostro CEO su Facebook, non possiamo far altro che registrarne il termine. La situazione attuale non ci consente di tenere Serena con noi. Di proporle un contratto. Ci abbiamo provato e sperato fino a ieri sera, ma, a malincuore, la sostenibilità della nostra struttura ci impone di prendere altre strade. Di continuare nella difficile scelta di ridurre l'equipaggio per solcare, più leggeri, le acque difficili che stiamo affrontando. Lasciamo andare una risorsa valida, augurandole, ne siamo certi, un futuro professionale degno delle sue capacità. Confidiamo che il cammino fatto insieme sia stato utile, che le attività ed esperienze condivise siano state formative, che l'opportunità di permanenza, anche se breve, in un ufficio sia bagaglio spendibile altrove. A Serena, l'augurio che mi dedicai, lasciando un posto di lavoro tanto amato: oggi le nostre strade si separano. ci rincontreremo, chissà dove, chissà quando, lieti del pezzo di strada percorso insieme. In bocca al lupo.

Share and Enjoy