A proposito di sentiment

In Welcome
Laureato in Comunicazione, masterizzato in economia della concorrenza, esperto di contabilità regolatoria presso una società di trasporti, consulente sulla configurazione dei sistemi per servizi multimediali presso una società di telecomunicazione, almeno da un paio di anni fortemente attratto dalle analisi di Marketing (il primo amore non si scorda mai). Un po’ come un novello Zelig nella mia vita lavorativa (e non solo) mi sono adattato alle situazioni più differenti; d’altra parte capita spesso in consulenza di essere “venduto” come esperto di qualcosa che si conosce poco, per accorgersi che il tempo a disposizione per capire coincide con il tempo in cui vanno svolte le attività. Tra i vari interessi uno ha prevalso: la passione per i numeri e per la possibilità di sintetizzare efficacemente fenomeni complessi, cogliendo ed evidenziando i principali trend in atto, sviluppata nei primi anni di lavoro occupandomi di controllo di gestione. I numeri per spiegare la realtà. Molti anni dopo, mi si è presentata la possibilità di collaborare alla realizzazione di report sul sentiment online di Trenitalia; non ho avuto dubbi e l’ho colta al volo. Così ho conosciuto Estrogeni. Da subito ho percepito professionalità, attenzione, voglia di provare e rischiare, allergia ai conformismi del mondo del lavoro, intelligenza. La prima volta che sono venuto a visitare la (vecchia) sede, ho avuto la sensazione di avere a che fare con degli hacker. Un seminterrato con stanze strapiene di oggetti e di persone che lavoravano intensamente, allegramente, una confusione splendidamente organizzata. Sì, degli hacker, degli hacker maledettamente in gamba. A quel punto l’innamoramento (parlando di Estrogeni ci può stare...) era completo. Mi propongo, facciamo una serie di colloqui. Ok, si può fare. Conosco i soci. Altri incontri. Alla fine l’accordo: sarai il responsabile della BI. Responsabile BI. Uau. Comincia una sfida affascinante, il bello è la sensazione di essere nel posto giusto.

Share and Enjoy

  • in bocca al lupo! Sentiment per Trenitalia.. interessante…. sarà stato tutto un bollino rosso ;)

  • Davide

    Grazie e crepi il lupo :-)
    In effetti qualche punto d’attenzione c’era, ma le promozioni erano invece generalmente molto apprezzate. A breve per loro arriverà la concorrenza di NTV, alla fine credo che a guadagnarci saremo noi utenti finali!