Estrogeni in campo per Bayer Garden

In Clienti
Uno spazio per i venditori. Un luogo di confronto e approfondimento. Una piattaforma interamente dedicata ad un prodotto. Quando Bayer Garden mesi fa ci chiese di lavorare a un progetto di apprendimento e promozione presso la rete vendita del suo ultimo prodotto per il controllo delle Formiche - pensammo subito che sarebbe stato un terreno fertile per le nostre idee. E così è stato, fin dalla scelta del nome. B-Camp. Una sorta di campo/campus dove coltivare le conoscenze, maturare consapevolezze - specie da parte dell'azienda verso il potenziale dei venditori - e raccoglierne i frutti. Flessibile nella struttura quanto intuitivo nella navigazione, si adatta facilmente ad ogni esigenza formativa grazie alla sua natura modulare. Obiettivi dichiarati del progetto, formare una forza vendita capace di interagire con l’azienda e i colleghi in tutta Italia, stimolare la partecipazione, e riscuotere feedback sulle azioni di sell in e di sell out. A latere, per incentivare la partecipazione e offrire assistenza agli utenti meno esperti, ci siamo attivati con e-mail, sms, contatti telefonici e online messaging. Nonostante il poco tempo libero degli agenti, reduci da lunghe giornate lavorative, la risposta è stata positiva. Al migliore di loro andrà un simpatico premio. Da lunedì, toccherà ancora a noi analizzare i dati e verificare quanto bene abbiamo saputo seminare.

Share and Enjoy