Arrivederci Cannes

In Campagne
Ora possiamo dirvelo. A shortlist compilate e premiazioni concluse, possiamo rivelarvi che era la campagna Leda per Il Gioiellino il lavoro che avevamo iscritto a Cannes. Avevamo preso la decisione a fine marzo, quando la scadenza del 25 era vicinissima (prima delle successive proroghe...) ma abbiamo deciso comunque di partecipare, impegnandoci per realizzare la miglior landing page possibile e rendere così comprensibile una campagna non facilissima da descrivere sinteticamente. Armati di buona volontà, abbiamo quindi realizzato una landing page ad hoc, perfezionata poi successivamente grazie alle indicazioni del preciso e disponibile staff del Festival. Alla fine abbiamo spedito il nostro modulo di iscrizione, speranzosi seppur consapevoli della difficoltà dell'impresa. È andata a finire che in shortlist non ci siamo entrati. Non si tratta certo di un'onta, come dimostra anche la concorrenza agguerrita della sezione in cui avevamo iscritto la nostra campagna. Resta l'esperienza importante, che ci darà sicuramente lo slancio per provarci nuovamente in futuro, con sempre più convinzione e meno errori di gioventù, perseverando sulla strada della ricerca del top. Perché sono convinto che sia sempre meglio partecipare alla serie A, magari lottando per salvarsi, che primeggiare fra i dilettanti...

Share and Enjoy