Pensare di sponda

In Campagne, Clienti
La comunicazione è sempre una partita. Da una parte, il committente – in squadra con i creativi –, dall’altra il cliente. La vera vittoria è però quando si verifica un pareggio. Quando cioè, rispettivamente, si colpisce e si viene (positivamente) colpiti. Un po’ come su tavolo da biliardo, dove basta un gesto per innescare il meccanismo. Nel nostro caso, un’immagine, una semplice parola. Che può essere leggera, buttata lì quasi a sfiorarti, o decisa, per scompaginare il pensiero. Intorno a questa metafora si sviluppa la nuova creatività banner per Wind, per il servizio Ricarica Bonus. Idearla è stato divertente, in un continuo gioco di sponda tra il copywriter, l’art director e il reparto web. Tutti protesi verso un comune obiettivo. Andare in buca.

Share and Enjoy