Matteo Salvini

In Anagrammi
INVITA AL MESTO. Ma l'avete visto, questo gran pensatore con il boccale di birra in mano? Che dignità, che forza, che coraggio! E che fantasia, direi... Così, comunicava - forse - il padre di suo padre. Oggi, da un giovanotto brillante e introdotto a Milano, in Italia e in Europa, ci aspetteremmo qualcosa di più profondo e definitivo. Del tipo, togliamo il voto agli imbecilli. Così, tout court. E lo dico non da napoletano né da imbecille ma da semplice elettore.

Share and Enjoy